|  | 

Parliamo di...

Parole nella Rete: le 7 sorelle

parole nella rete le 7 sorelle articoloA ognuno le sue parole. Pensaci bene: ogni settore ha un suo linguaggio specifico e dettagliato, quando affrontiamo un certo argomento ci sono termini propedeutici direi, che permettono di comprendere di cosa stiamo parlando. Per esempio la giurisprudenza conosce parole come scrittura privata, atto notarile, reo confesso, assoluzione; il gergo del calcio è fatto di punizioni, calcio di rigore, tackle, zona Cesarini; l’economia parla di deflazione, disoccupazione, Pil, stagnazione.

E il web? Che lingua parla?

Hai mai realmente analizzato le parole nella Rete?

Ti sei mai ascoltato quando parli del 2.0?

Bene, oggi abbiamo pensato a questo aspetto. Abbiamo cercato di capire e analizzare quali sono le parole della rete più (ab)usate nei discorsi offline.

Da questa nostra analisi sono venute fuori 7 sorelle, scopriamole insieme.

  • Brand: il marchio di fabbrica, l’identità di un’azienda. Promuovere il proprio brand nella comunicazione offline e online, è ormai una necessità perché ovunque ci si presenti il logo e il claim sono il biglietto da visita per potenziali utenti e clienti. Curare la “facciata” attraverso una comunicazione efficace, migliora il proprio business;
  • Web reputation: la reputazione nelle rete. È un tema molto delicato di cui si discute spesso sia nel privato sia nel pubblico. Avere una buona reputazione nel contesto sociale e lavorativo è importante nella realtà, perché non dovrebbe esserlo nel virtuale? Anzi, nel mondo della Rete l’attenzione alla propria reputazione dovrebbe essere amplificata perché il contesto del web è immenso: ogni gesto, azione e parola online, si propaga a macchia d’olio ovunque. Se un errore nella vita reale può limitarsi alla conoscenze più vicine, un errore fatto con un post sui social, diventa virale entra cioè nelle case di tutti. Leggete un po’ cosa ha fatto Zio Paperone e se anche voi siete tra coloro che pensano che la comunicazione sul web sia importante per crearsi una immagine efficace provate “Il linguaggio emozionale fuori e dentro il web”
  • Social network: Facebook, Twitter, Instagram e chi più ne ha più ne metta. Non sei sui social? Allora non sei social. Non condividi e non “piacizzi”? Allora non ti serve un profilo Facebook. Ormai il concetto di social media è entrato nella nostra vita quotidiana al punto da alterare profondamente il nostro modo di parlare. Ci hai fatto caso?
  • Blogging: scrivere articoli (post) per un blog che sia personale o aziendale. È ormai una vera e propria attività, svolta da professionisti, che consiste nel realizzare contenuti per far conoscere la realtà di un’azienda o quella dei propri clienti al fine di migliorare il fatturato e cercare nuovi utenti. Per troppo tempo si è sottovalutata l’importanza della comunicazione online ma per fortuna oggi ci sono corsi di formazione specifici e short training come “Ispira la tua tribù un blog”
  • Content: va a braccetto con il blogging al punto che… Content is the king: ciò che si scrive e come lo si scrive è la discriminante per un sito o blog di qualità. Negli algoritmi attuali, Google premia la qualità, originalità e chiarezza del contenuto. Bandito il copia e incolla, la differenza la fanno la ricerca degli argomenti e un modo nuovo di esporli al lettore, cliente o utente. Hai letto, al proposito di questo, la storia di Superman?
  • Seo: se si fa blogging con un content di qualità, i motori di ricerca premiano al 100%, come? Mettendo al vertice della classifica il lavoro che si è fatto. Si chiama indicizzazione e dietro c’è un lavoro enorme, svolto da persone specializzate, a caccia di parole chiave efficaci intorno a cui far ruotare un post altamente performante;
  • E-commerce: parola che va sempre più crescendo nei discorsi di piccoli, medi e grandi imprenditori. Acquistare online per molti è l’unico canale per fare shopping. Perché? Innanzitutto perché si risparmia, secondo perché è più veloce, terzo si fa tutto da casa con un tablet o smartphone. Certo, in tanti hanno ancora due dubbi sulla sicurezza ma per qualcuno è un lavoro di grande responsabilità; per esempio Pinocchio….

Vuoi che queste parole della rete entrino nel tuo vocabolario quotidiano?

Vuoi ampliare il valore del tuo brand online? Iscriviti subito a “La scrittura per il business e il Sales Marketing”

Hai necessità di professionisti del blogging? Contatta il nostro team a info@tizianaiozzi.it

Dulcis in fundo una sessione di Coaching gratuita per te!

Buon viaggio nella rete con me e il team di Tiziana Iozzi Trainer

Tiziana Iozzi

ABOUT THE AUTHOR

Connettere con le parole e le emozioni fuori e dentro il web è la mia mission. Da 27 anni nella formazione manageriale e nel coaching aziendale. La comunicazione efficace e le strategie linguistiche on line e off line sono il focus dell'attità del blog. La Comunicazione efficace, il Web Content, il web per gli IMBRAnati e il Branding Management sono gli argomenti che mi sono più a cuore e approfondirò nel sito.

Related Articles

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website