tiziana iozzi

Tiziana-Iozzi_coaching-il coraggio di vivere

IL CORAGGIO DI VIVERE A TESTA ALTA

  Riflessioni sulla percezione del sè. Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola. (Giovanni Falcone) La maggior parte della gente consuma metà delle proprie energie cercando di proteggere una dignità che non ha mai posseduto. (Raymond Chandler)…

Tiziana-Iozzi_webnauti

Lady Oscar alla corte dei webnauti

Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram: nel regno di Sua Maestà Internet tutto scorreva veloce, i sudditi erano sempre più connessi e a caccia di un posto di lavoro grazie e con i social network. E tu, ci sei? Sei connesso? Lady Oscar c’è! Già, proprio lei, la paladina del regno di Francia ha ceduto alle lusinghe di sua…

Tiziana-Iozzi_verbidigitali

VERBI DIGITALI

Credere nella forza delle parole. Sì, nella vita è proprio così. Il valore che diamo a ciò che esprimiamo influenza le relazioni con gli altri sia nel privato che nel lavoro. Se poi le parole le usiamo online… Beh, tutto si amplifica: un banale, per noi, post su Facebook può avere un richiamo planetario e…

Tiziana-Iozzi_occhi di gatto

Sheila, Tati e Kelly webnaute

Dimenticate Occhi di gatto come bariste, oggi Sheila, Tati e Kelly sono webnaute a tempo pieno. All’inizio non è stato facile, il web è un mondo talmente vasto da avere l’imbarazzo della scelta: SEO, brand, copywriter, ghostwriter, social media manager, web marketing e tante amenità complesse e incomprensibili. Da dove partire? Il dubbio si insinuava…

Tiziana-Iozzi_parole

Credere nella forza delle parole

“Devi avere fede in qualcosa, il tuo intuito, il destino, la vita, il karma, quello che sia.” Steve Jobs Avere uno scopo nella vita, credere in qualcosa per andare avanti, fissare un obiettivo e trovare i mezzi per raggiungerlo. Un messaggio chiaro e importante quello che ha lasciato un genio dell’informatica; colui che ha rivoluzionato…

Tiziana-Iozzi_La Startup di Peter Pan

La Startup di Peter Pan

“L’isola che non c’è” è il nome della startup di Peter Pan, un ragazzo che non vuole proprio crescere, nemmeno alle soglie dei 50 anni. Solo due anni le cose hanno preso una piega diversa: cimentarsi nel mondo imprenditoriale; creare qualcosa che lo rappresentasse senza quindi dimenticare le particolarità del suo carattere: un fanciullo sognatore.…